Daniele Ferrari

Classe 1965, “vede la luce” assistendo ad un match di improvvisazione teatrale nel 1998 e decide di iniziare a studiare frequentando il corso biennale della Lega Italiana Improvvisazione Teatrale. I primi insegnanti che ne plasmano entusiasmo e capacità sono Bruno Cortini, Alfredo Cavazzoni, Daniele Marcori, Francesco Burroni e Giovanni Palanza. Poco dopo abbandona il suo lavoro e si dedica completamente al teatro.

Tra le esperienze formative ama ricordare i laboratori di improvvisazione tenuti dal regista Rigoberto Giraldo (drammaturgia nell’improvvisazione), dall’attrice  Regina Saisi della “True Fiction Magazine” di San Francisco (Long form) e dall’attore e regista  J.P. Pearson. Diventa attore e giocatore professionista nel 2002, bruciando tutte le tappe e calcando i patinoire  in tutta italia, Francia, Svizzera, Belgio e Quebec. Gioca come membro della Nazionale italiana i mondiali francofoni d’improvvisazione dal 2002 al 2005. Dal 2003 diviene anche arbitro dei Match d’improvvisazione teatrale, ed autore di alcuni format d’improvvisazione, quali Provocazioni teatrali, Buzzer, Touchè, Mefisto e Open Lab. Nel 2012 partecipa con la nazionale al primo mondiale d’improvvisazione teatrale in lingua Italiana. Dal 2017 assieme a Gianni Cioffi e Margherita Gravagna fonda la compagnia teatrale Margiadan, che porta in tutta Italia le maschere della commedia dell’Arte con “La Commedia del Lazzo”.

Nel 1999 è tra i fondatori dell’associazione culturale IMPROPONGO-LES GRAMELOT che da subito opera su più città, ovvero Reggio Emilia, Modena e Parma, continuando la sua formazione attraverso laboratori di teatro e di specializzazione tra i quali la commedia dell’arte con Fabio Mangolini, la drammaturgia delle storie con Alberto Di Matteo, la narrazione con Roberto Anglisani e Giuliana Musso, il mimo e il movimento scenico con Laura Cadelo, nonché gli approfondimenti sul Match d’improvvisazione teatrale e sulla didattica  match con Philippe Said e Sophie Caron.

E’ formatore nelle scuole d’improvvisazione di Reggio Emilia, Modena, Parma, Carpi, Bologna e Trieste, e consulente/docente per Pubbliche Amministrazioni e Aziende, tra cui l’AUSL di Reggio Emilia, UNIECO, CHIESI farmaceutici SPA, CAMPUS Innovative food ingredients, SCUOLA ALBERGHIERA di Serramazzoni, IBO Italia, Lamborghini Auto.

Con Improvvisamente ha svolto la direzione artistica dell’associazione, i corsi annuali per i primi anni (2016/17 e 17/18), il workshop sulla commedia dell’arte.