ImproBora 2109: aperte le iscrizioni per i seminari con Ferrari, Marchegiani, Palanza e Burroni

Sono confermati e pronti ad accogliere le iscrizioni i 4 seminari che si terranno durante ImproBora 2019, la seconda edizione del Raduno di Impro organizzato dalla nostra associazione a Trieste.

Il parterre dei docenti è di altissimo livello, potendo contare su alcuni dei più importanti improvvisatori e insegnanti della Rete Match (dal 2018 Trieste è sede affiliata alla Rete Nazionale di Match). Chi non conosce…

Francesco Burroni: sintetizzare in poche righe tutto il lavoro di attore, regista, formatore, musicista, poeta e quant’altro ha fatto nella sua vita è impossible. Ma basti sapere che è colui che ha portato i Match in Italia e ne cura i diritti e la qualità del gioco supervisionando tutte le sedi.

Giovanni Palanza: uno dei volti storici dei match in Italia, responsabile della scuola di Firenze, è considerato uno dei pilastri nazionali del gioco dei Match. Con lui sul palco si va sul sicuro, come pure in aula dove sa trasmettere le sue capacità di presenza scenica e di produzione di battute a dir poco fulminanti.

Marco Marchegiani: attore, formatore, anima della scuola di match di improvvisazione a Bologna, è uno dei più preparati e attenti docenti del panorama italiano. Nei suoi seminari i partecipanti accrescono il proprio bagaglio con leggerezza e divertimento.

Daniele Ferrari: non servono presentazioni per il direttore artistico di Improvvisamente, ma soprattutto attore e formatore conosciuto in ogni angolo d’Italia. Con i Margiadan ha portato negli ultimi due anni in giro per la penisola uno spettacolo di Commedia dell’Arte che ha riscosso un grande successo.

Il programma completo (salvo modifiche dell’ultima ora) lo puoi scaricare QUI.
Non ti resta che registrarti! Compila il form qui sotto (uno per persona) indicando quale seminario scegli e altre informazioni importanti per l’organizzazione.

IMPROfestival 2018: al via la Rassegna di Teatro di Improvvisazione

Inizia la stagione dell’Improvvisazione a Trieste con un Festival ricco di novità

La fine dell’estate riserva agli appassionati del Teatro di Improvvisazione una Rassegna che soddisferà tutti i palati. Nelle date previste infatti verranno proposti tre spettacoli diversi per forma, ma con un unico comun denominatore: bravura, talento sul palco – risate e divertimento in platea. Leggi tutto “IMPROfestival 2018: al via la Rassegna di Teatro di Improvvisazione”

ImproBora: aperte le iscrizioni per i seminari con Mitri, Manetti e Vulpio

Annunciati i seminari di ImproBora 2018

Sono confermati e pronti ad accogliere le iscrizioni i 3 seminari che si terranno durante ImproBora 2018, il primo Raduno di Improvvisazione Teatrale organizzato dalla nostra associazione a Trieste.

Andrea Mitri, triestino trapiantato a Firenze, torna nella sua città per tenere un corso a vocazione long-form, ma utilissimo anche chi voglia approfondire strutture e cambi scena che tornano utilissimi anche durante le short-form. Il seminario è rivolto a chi ha alle spalle (o sulle spalle) almeno 2 anni di corsi di improvvisazione. La capienza è di 18 partecipanti (con un minimo 12).

Glia Manetti, attrice molto conosciuta e spesso a Trieste assieme a Mitri, accoglierà tutti quelli che sono ai primi anno con l’improvvisazione, ma che hanno un cuore (ipse dixit).  La capienza è di 20 partecipanti (con un minimo 12).

Antonio Vulpio, da Faenza, ma milanese di provenienza, improvvisatore apprezzatissimo e richiestissimo in tutta Italia, terrà un seminario molto divertente sul sabotaggio. La capienza è di 16 partecipanti (con un minimo 12).

A questo link puoi trovare il  Programma ImproBora 2018 dei corsi, di tutte le altre attività (sono possibili ancora delle piccole modifiche alle attività extra workshop) e i costi (anche per eventuali accompagnatori). Chi volesse sin d’ora garantirsi un posto, può (anzi DEVE) già iscriversi.

ImproBora inizia a soffiare ….